Sicurezza
dei dati

Il ritmo di crescita dell’attività degli hacker infrange un record dopo l’altro.

Un approccio orientato ai rischi, buoni sistemi di prevenzione attiva e un cambio nella cultura aziendale sono i principi base da cui partire per difendersi in maniera efficace dalle minacce informatiche.

 

Sicurezza informatica: come farla in azienda

Una buona politica di sicurezza si compone perlomeno di cinque fasi successive: l’identificazione (bisogna capire quali sono gli asset da proteggere e da quali minacce), l’implementazione di misure di protezione adeguate, la rilevazione dell’evento negativo, la response – cioè scatenare le difese per limitare i danni prodotti dall’attacco – e, infine, la capacità di recover, per ristabilire le condizioni originarie.

Sicurezza informatica: i problemi arrivano dall'interno

Perché i cybercriminali riescono a concludere così spesso con successo i propri attacchi? Non è soltanto un problema di scarse difese approntate, ma anche delle brecce su cui gli attaccanti possono contare. Che molto spesso coincidono con i dipendenti, per mancanza di cultura aziendale e formazione.

Sicurezza informatica: il nostro ruolo di Consulenti

Come System Integrator e consulenti in cyber security il nostro ruolo è quello di analizzare lo stato di sicurezza delle infrastrutture e selezionare le soluzioni migliori per ogni specifica esigenza aziendale, rendendo il più semplice possibile l'integrazione delle tecnologie.

Tecnologie

Affidati alla competenza di un partner certificato.

NETMIND parnter Cisco NETMIND Partner FireEye NETMIND partner Trend Micro