Soluzioni di
iperconvergenza
Affidati a soluzioni ipersemplici e iperscalabili

Computing, storage, networking e virtualizzazione in un’unica appliance

 

Le infrastrutture IT iperconvergenti presentano un’architettura che si basa su software: risorse di calcolo, memoria e networking girano su un unico hardware fornito da un singolo produttore.

Implementiamo data center iperconvergenti, gestiti attraverso una sola interfaccia utente: sistemi che possono essere velocemente espansi, all’occorrenza, aggiungendo nuovi nodi all’infrastruttura di base.

Soluzioni iperconvergenti. Qualche caratteristica:

10:1

Riduzione dei dispositivi del data center

52:1

Riduzione dello storage

69%

Riduzione del Total Cost of Ownership

L’infrastruttura iperconvergente (HCI) è più economica rispetto a quella convenzionale, riducendo al contempo il “peso” del data center e le esigenze dei sistemi multipli.

  • Case History

    Maggiore qualità del trattamento dati con l'iperconvergenza

    TEC Eurolab S.r.l.

    Incremento delle prestazioni nell’elaborazione, nell’accesso ai dati dei propri clienti e nella gestione dello storage.
    Vai

HPE Simplivity

HPE Simplivity combina l’infrastruttura IT e i servizi di dati avanzati in un’unica soluzione all-flash integrata a un costo nettamente inferiore rispetto alle offerte di ambienti tradizionali e di cloud pubblico. Questa pluripremiata soluzione iperconvergente fa convergere l’intero stack IT e offre la garanzia più completa del settore.

Microsoft Storage Spaces Direct

S2D usa server con unità collegate in locale per creare un’archiviazione software-defined, a disponibilità elevata e altamente scalabile, ad un costo minimo rispetto agli array SAN o NAS tradizionali. Storage Space Direct è una funzionalità compresa in Windows Server 2016 Datacenter e in Windows Server Insider Preview Builds.

Trustack di Alchelabo

Trustack è una meta-distribuzione OpenStack che segue tre driver fondamentali. 1) Deploy Automatizzato, grazie al quale l'infrastruttura risulta up&running in minuti, anziché in giorni/settimane; 2) Iperconvergenza, per poter partire su scala ridotta e crescere nel tempo secondo necessità; 3) Containerizzazione di tutte le funzionalità della farm, sia interne che esposte, per garantire la massima flessibilità e portabilità attuale e futura

Inizia Subito

A Innovare i tuoi processi informatici con noi

Richiedi una consulenza gratuita.